PRENOTA

Single Blog Title

This is a single blog caption
bandiere verdi 2021
30 Giu

La vacanza per tutta la famiglia: Torre dell’Orso Bandiere Verde 2021

Se si è alla ricerca di una destinazione per una vacanza tagliata su misura per tutta la famiglia che tenga conto, quindi, anche delle imprescindibili esigenze dei più piccoli, delle utili indicazioni vengono fornite da un riconoscimento come le bandiere verdi, un riconoscimento ideato nel 2008 dal professor Italo Farnetani, che ha proprio la funzione di indicare quelle località balneari che consentono di far trascorre il periodo di vacanza nel modo più idoneo e sicuro anche e soprattutto per i bambini, in base alle valutazioni dei pediatri, in modo tale che genitori e figli possano trarre i maggiori vantaggi dalla vacanza, con benefici per la salute e la crescita.

Quali i requisiti per le spiagge a misura di baby-bagnanti? Devono essere spiagge “con spazi fra gli ombrelloni e acqua che non diventi subito alta, presenza di attività ludiche, servizi dedicati ai bambini e alle famiglie – elenca Farnetani – presenza di locali di relax, svago e divertimento per i genitori. La chiave di lettura è che è in vacanza l’intera famiglia. Per la qualità delle acque e la possibilità di balneazione i riferimenti sono le strutture istituzionali e pubbliche. Per l’Italia le ordinanze dei sindaci e le rilevazioni delle Arpa regionali, che sono le strutture preposte a tali controlli”.

Importante è sottolineare che l’assegnazione delle Bandiere verdi ha una valenza scientifica dal momento che alla ricerca hanno partecipato pediatri italiani e stranieri che in 14 anni sono in totale 2.753. Cosa ancora più importante da evidenziare è che l’indagine è svolta in regime di volontariato senza l’intervento di alcun sponsor. Una indicazione, dunque, altamente qualificata e professionale fondamentale per ottenere il vessillo. Per questo riconoscimento, del resto, non ci sono candidature. L’elenco delle spiagge viene presentato ai congressi medici internazionali e pubblicato in riviste scientifiche internazionali in lingua inglese.

Nei giorni scorsi sono stati annunciati i nuovi riconoscimento per la stagione estiva in corso e anche quest’anno è giunta l’attesa riconferma per le marine di Melendugno e quindi anche per Torre dell’Orso.

Per l’estate 2021 Torre dell’Orso e le marine di Melendugno (San Foca, Roca, Sant’Andrea e Torre Specchia) si confermano come la destinazione ideale per le vacanze di tutta la famiglia. Dagli adulti fino ai più piccini, ogni componente del nucleo famigliare potrà essere sicuro di trovare in questa terra non solo il mare incontaminato e i paesaggi mozzafiato che l’hanno resa celebre, ma anche strutture e servizi capaci di assicurare i migliori livelli di accoglienza a tutti i componenti della famiglia.

Come giustamente sottolinea il promotore dell’iniziativa Farnetani: “la vacanza al mare ha un ruolo ancora più grande del solito per lo sviluppo psico-affettivo dei bambini, perché compenserà tutte le carenze dettate dalle necessarie restrizioni osservate per combattere la pandemia. Fra i benefici per recuperare lo stress, c’è la possibilità di frequentare i compagni per favorire l’identificazione nel gruppo dei coetanei e svolgere attività fisica e motoria, la vita all’aria aperta”.

La cerimonia di consegna delle 148 Bandiere verdi si terrà il prossimo 10 luglio ad Alba Adriatica.